Giorgio Armani Privé

19/07/2019

L’intramontabile bellezza di Parigi ha fatto da cornice alla sfilata Giorgio Armani Privé che si è svolta all’interno delle antiche mura del Petit Palais.

Una collezione fatta di abiti da sera elaborati, ampie gonne gioiello, bustini aderenti e forme affusolate: preziose creazioni sospese tra fantasia e realtà. Roberta Bellazzi e il team Aldo Coppola hanno seguito lo styling dell’evento realizzando raccolti luminosi wet effect. Ciocche arrotolate e waves sinuose in grado di creare disegni unici che rievocano le linee della collezione. Headpieces dall’allure delicata quasi impalpabile, hanno impreziosito l’acconciatura per un risultato unico e sofisticato.