milano fashion week a/i 2014-15

26 febbraio 2013

Si è appena conclusa la fashion week milanese e noi abbiamo curato i look delle seguenti sfilate e presentazioni.
Giorgio Armani:
Hair: Roberta Bellazzi @ Aldo Coppola Agency
Sceglie linee essenziali, che il taglio perfetto e l’accostamento dei materiali trasformano in avanguardia pura. Il nero, colore dominate esalta la figura.
I capelli sono stati studiati per essere contenuti nei baschi, un raccolto molto piccolo e costruito con ciocche intrecciate aderenti alla nuca. Una calcolata eccentricità che si esprime con una frangia applicata che esce con modestia dal copricapo.

Emporio Armani:
Hair: Roberta Bellazzi @ Aldo Coppola Agency
Forme molto femminili e scultoree. La semplicità e la purezza delle linee viene anche rivista nell’acconciatura, una ruota molto piccola e aderente alla nuca per far sì che i divertenti ed eleganti cappelli possano contenerla.

Krizia:
Hair: Stefano Lorenzi @ Aldo Coppola Agency
È una moda pensata per una donna combattiva, maschile e femminile, luci e ombre, oriente e occidente si fondono in un rinnovato gioco di contrasti.
L’acconciatura è stata studiata pensando a quelle che sono le caratteristiche della collezione, pulita e ordinata, dalla forma plastica; leggibile un’influenza samurai. Un’acconciatura decisa formata da una coda tirata e arrotolata lasciando uno spazio come se fosse un cilindro vuoto, e il finale della coda libero.

Presentazione Chiara Boni:
Direttore Artistico & Hair concept: Adalberto Vanoni @ Aldo Coppola Agency
Modelle in posa come quadri di Modigliani, donne senza eccessi, donne di un’eleganza semplice. I capelli come un gioiello, l’accessorio prezioso di abiti che delineano la verità del corpo. Acconciature ispirate dall’arte, piccole come se fossero vecchie parrucche con forme a onde, altre dalle forme lunghe a cono ispirate alle donne masai.