LIVE PE 2019

28 Febbraio 2019

ORIZZONTE

Una linea verso l’infinito in continuo movimento: l’illusione di un mondo senza fine.

Un traguardo irraggiungibile, magico e suggestivo. Ogni donna con la sua storia in tutte le sue sfaccettature. L’estate in arrivo profuma di libertà. Cara MODA, raccontami un taglio…

Frange dallo spirito ribelle donano all’istante un’aria sbarazzina e “young”. Nelle forme medio lunghe, texture diverse si fondono. La brezza degli anni 70 scivola armoniosamente tra code allungate e nuove sinuosità. Il corto accarezza i lineamenti e si veste di femminilità.

Tonalità avvolgenti, evidenti contrasti tra i capelli, sfumature intriganti si sovrappongono in un gioco di sperimentazioni audaci:

TAM TAM il colore fuori dalle righe rivela la propria identità.

Acconciature pop fluo. Accessori che si illuminano come il sole al tramonto, i dread protagonisti di una serata in riva al mare. Cerchietti virtuali ridefiniscono l’accessorio. Non è più tempo per rigore o eccessivo ordine. Il vento dell’estate porta una nuova spregiudicata freschezza:

“Nessuno mi pettina bene come il vento” Alda Merini