seconda collezione privé 2012

21 Ottobre 2012

Differenza, unicità e avanguardia sono i leitmotiv della seconda collezione Privè Aldo Coppola.
Nel favoloso hangar art di Via Tortona a Milano, il maestro Aldo Coppola ha presentato la collezione A/I 2013.
Nuove espressioni, forme e tecniche sempre all’avanguardia, Aldo Coppola ha coinvolto tutti i suoi affiliati in questo nuovo e appassionante viaggio di ricerca artistica.
Un seminar-show intenso dove Aldo ha presentato straordinarie opere a due mani, e le sue visioni future del mercato, ha prospettato ai presenti le attenzioni, le differenze di servizio e tecniche di lavoro da attuare nel prossimo futuro all’interno dei saloni.
Un consolidato equilibrio tra tradizione e modernità ha fatto sì che il maestro portasse sul palco una nuova rivoluzionaria tecnica di taglio, denominata “apache”. Dopo il “dandy cut”, presentato a marzo e che ha entusiasmato tutti per la bellezza del risultato, la nuova tecnica apache conferma l’attuale percorso tecnico artistico dove le parole chiave sono: facilità, forma e non ultima esecuzione velocissima.
Dall’ispirazione “mixata tra anni 30 e indiana” riviste in chiave moderna, si mantengono i volumi naturali destrutturando il taglio a spicchi seguendo una linea creata da un accessorio a fascia Aldo Coppola, le ciocche risultano libere, ed il taglio delinea la testa. Il risultato è una linea dolce, morbida e mossa, sia esso corto o lungo.
Un nuovo hair design, all’insegna della libertà naturale del movimento, firmata Aldo Coppola.
Le tecniche di taglio dandy cut e apache sono state brevettate, e si possono imparare a realizzare attraverso i corsi e percorsi di formazione presso l’Accademia Aldo Coppola a Milano. Oppure potete provarla di persona presso tutti gli Atelier Aldo Coppola.